Psicodiagnosi

La Consulenza Psicodiagnostica è un processo di conoscenza che, attraverso l’uso di particolari strumenti, permette di:

· valutare aspetti del funzionamento psicologico;

· identificare patologie psichiche;

· formulare ipotesi valide sulle origini o sul mantenimento dei disturbi e sulla loro possibile      evoluzione;

· Prendere decisioni o pianificare un piano di intervento.

 

Le consulenze psicodiagnostiche possono riguardare:

· Consulenza tecnica di parte (CTP) in contesti Giudiziari;

· Diagnosi Clinica per inizio di un percorso personale;

· Complemento diagnostico ad un percorso già in atto, anche in affiancamento a colleghi o ad    altri professionisti (Psicoterapeuti, Psichiatri, Medici..);

· Monitoraggio dei progressi ottenuti all'interno di una terapia o di altro percorso già iniziato.


Inoltre una Psicodiagnosi può essere richiesta non solo per risolvere una problematica, ma anche soltanto per conoscersi meglio, al fine di poter migliorare se stessi, il proprio stile relazionale e, di conseguenza, la propria Vita.

Proprio per questo, è un servizio che mi impegno ad includere all'interno della Consulenza Psicologica.